Alimentazione energetica naturale: la nuova dieta?

alimentazione energetica

Una definizione di alimentazione energetica

L’alimentazione energetica, o dietetica cinese, fortunatamente non è l’ennesima moda del momento o dieta dimagrante che potresti trovare sulle riviste o in televisione.
Si tratta di un modo di alimentarsi che trova le sue fondamenta nella Medicina Cinese.

La tradizione cinese ha posto grande attenzione per l’alimentazione e parla di energia del cibo come di una risorsa molto importante per il nostro organismo.

Le proprietà dei diversi alimenti e la loro influenza sulla nostra energia sono state studiate e sperimentate per migliaia di anni. Grazie a questi studi è stato possibile conoscere gli effetti dei diversi alimenti sul corpo e classificarli in base alla loro energia.

Il cibo come medicina

Per la Medicina Cinese ogni individuo è diverso dall’altro e gli alimenti hanno un vero e proprio potere “curativo”: se saputi utilizzare ed abbinare correttamente riescono infatti a prevenire e curare squilibri energetici. Siamo abituati a pensare agli alimenti come un insieme di macro e micronutrienti come carboidrati, proteine, grassi, vitamine e minerali eppure c’è di più. La nostra energia è la somma di tre componenti: l’energia che ci viene fornita alla nascita (costituzione), quella dell’aria che respiriamo e quella degli alimenti. Si può affermare che l’energia degli alimenti influenzi per un terzo l’energia che ci viene fornita tramite il loro consumo. Ecco perché sono considerati come una medicina: introdurre i corretti alimenti per noi può aiutarci a sostenere il nostro equilibrio energetico, prevenire le malattie e mantenere uno stato di salute.

Alimenti buoni o cattivi?

In Alimentazione Energetica non esistono alimenti buoni o cattivi, esistono alimenti con diverse energie ed azioni che vanno a riequilibrare una situazione di squilibrio energetico. Ti faccio un esempio. Gli alimenti crudi sono più rinfrescanti rispetto a quelli cotti, questa diversa proprietà in termini di temperatura è chiamata natura termica. Se una persona soffre molto il freddo, è molto magra, debole, ha il viso pallido e si alimenta solo ed esclusivamente con cibi crudi (insalate, yogurt, centrifugati, frutta) nel tempo si indebolirà e potrebbe ammalarsi. Eppure i centrifugati, lo yogurt, la frutta e verdura cruda sono alimenti considerati “salutari”. Quello che cambia è proprio il contesto, ovvero la persona che li consuma.
verdure

Il punto di forza

Questo tipo di alimentazione non ha controindicazione proprio perchè è personalizzata sulla base della condizione energetica della persona, quindi sui suoi sintomi e sulla sua costituzione. L’obiettivo di fondo è riportare il corpo a una condizione di equilibrio ed è di fondamentale importanza modificare la propria alimentazione anche in base alla stagione. Gli errori che si possono commettere con l’alimentazione, se protratti nel tempo, hanno una grande influenza sull’equilibrio generale dell’organismo: mangiare insalate anche d’inverno potrebbe farci ammalare più spesso perché andiamo ad aggiungere freddo al corpo quando di freddo c’è n’è già a sufficienza. Con questo voglio sottolineare che un alimento che in un periodo della vita o dell’anno è considerato “vietato”, non significa che non potrà mai essere più consumato. Sarà invece indicato come un rimedio importante in un altro momento di vita o periodo dell’anno.

Nel prossimo articolo parleremo meglio della classificazione degli alimenti secondo l’energetica. 

Se sei interessata/o all’alimentazione energetica ti invito a seguirmi su Instagram @silviamansutti e su LifeVideo per altri articoli e tips sull’alimentazione energetica.

vuoto energetico,

alimenti che tolgono umidità nel corpo medicina cinese

come riequilibrare lo yin

le bevande energetiche, contatti, bevande energetiche,

energia yin

cibi fegato medicina cinese

interno docente

le barrette energetiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0