Blitz contro l’ansia

Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
Anteprima Gratuita
blitz contro l'ansia

SCOPRI IL VIDEO CORSO BLITZ CONTRO L’ANSIA E ATTACCHI DI PANICO

Poche persone riescono a vivere le loro giornate senza riferire episodi di ansia o di paura con cadenza settimanale. Queste due emozioni tuttavia si differenziano: mentre la paura è una reazione ad un pericolo immediato (quindi relativo ad una minaccia in essere), l’ansia rappresenta il senso di apprensione che si prova nell’anticipazione di un problema  (una minaccia futura).

Per entrambe il corpo umano attiva uno stato di arousal fisico, ovvero di attivazione del sistema nervoso simpatico. La loro funzione nasce come adattiva, nel senso che, nel caso della paura, preparano il nostro corpo alla risposta di fight or flight , ovvero lotta o fuga, reazione che può letteralmente salvarci la vita canalizzando le nostre energie, di fronte ad un pericolo immediato. L’ansia (a livelli adeguati) serve invece ad aiutare gli individui a prepararsi alle future minacce, ad essere più pronti e tener conto di potenziali problemi prima che essi si manifestino, nonché ad evitare situazioni potenzialmente pericolose.

QUANTO E’ DIFFUSA L’ANSIA?

Si tratta del problema fondamentale della nostra società, più ampiamente presente e causa di grande disagio interiore. All’interno del videocorso blitz contro l’ansia scoprirai tutte le cause che generano l’ansia nel contesto odierno.

QUALI SONO I MECCANISMI DELL’ANSIA?

L’ansia blocca la nostra creatività, il nostro coraggio, i talenti e la voglia di vivere. Ci fa accettare situazioni che non ci piacciono semplicemente perché l’ansia ci porta a cercare sicurezze, con il rischio di “sacrificare” la nostra evoluzione e innescando così meccanismi di autodistruzione.

GLI ATTACCHI DI PANICO

All’interno di specifici disturbi d’ansia si verifica che il meccanismo responsabile dell’attivazione della paura, non funzionando correttamente fa si che la persona provi paura senza la presenza nell’ambiente circostante di reali segnali di pericolo. E’ questo il caso degli attacchi di panico. Nel corso del videocorso blitz contro l’ansia tratteremo in modo esaustivo l’argomento degli attacchi di panico. Si tratta di attacchi improvvisi con vissuti profondamente intensi di apprensione, terrore e sensazione di disastro incombente, accompagnati da almeno altri 4 sintomi tra i quali : Sintomi fisici associabili a difficoltà di respirazione, palpitazioni, ansia, mal di stomaco, capogiri, senso di soffocamento o asfissia, sudorazione fredda, brividi.

COSA CONTIENE IL CORSO BLITZ CONTRO L’ANSIA?

All’interno di questo corso ti daremo gli strumenti per affrontare l’ansia e gli attacchi di panico attraverso l’applicazione di varie tecniche collaudate le più efficaci tratte dalla esperienza clinica del dott. D’Orlando – che ti permetteranno di imparare a padroneggiare al meglio le tue emozioni. In particolare ci concentreremo sulle tecniche di respiro circolare e meditazione, oltre che a darti numerosi suggerimenti. 

A CHI E’ RIVOLTO BLITZ CONTRO L’ANSIA?

  • A chi soffre di attacchi di panico
  • A chi vuole lasciarsi alle spalle la terribile sensazione di oppressione, tipica del disturbo di ansia generalizzato
  • A chi ricerca un equilibro interiore 
  • A chi vuole liberarsi dall’ansia.

QUANTO DURA?

  • Il corso ha una durata di circa 1:15 ore. Cliccando nell’anteprima avrai accesso alla prima lezione introduttiva gratuita

COSA TI PORTI A CASA?

  • Imparerai a gestire lo stress e a diminuirlo
  • Imparerai a gestire quella sensazione di disagio che da tempo non ti da tregua
  • Imparerai a capire come comportarti nel modo migliore per te stesso e anche per gli altri
  • Prenderai in mano la tua vita e tornerai a raggiungere i tuoi obiettivi
  • Tornerai a sorridere e a vivere con meno preoccupazioni
  • Riuscirai a goderti il presente

CHI SONO?

Sono Alessandro D’Orlando, psicoterapeuta che opera da oltre 20 anni e socio fondatore della Life Video. Ho voluto fortemente questo videocorso per trasmettere la mia esperienza a tutti quelli che desiderano apprendere tecniche non invasive per sconfiggere gli stati d’ansia.

Alessandro D’Orlando