Yoga Nidra

Desideri migliorare il tuo sonno e liberarti dallo stress?

Vuoi migliorare la tua respirazione, e ricordare i tuoi sogni

Scopri i benefici dello yoga nidra in questo audio corso

Che cos'è lo Yoga Nidra?
L'arte del rilassamento

Yoga Nidra per dormire e per meditare: ti permette di dormire meglio e di liberarti dallo stress

Inoltre ti consente di:

  • ricordare i sogni;
  • migliorare la respirazione;
  • vivere meglio.

Sei pronta/o a iniziare?

A chi è rivolta questa esperienza?

  • A chi soffre d’insonnia e vuole ricominciare a fare sonni profondi
  • A chi vuole superare l’ansia
  • A chi vuole migliorare la memoria e l’apprendimento
  • A chi vuole sperimentare un rilassamento assoluto
  • A chi vuole superare se stesso.

Cosa contiene l'audio corso?

Traccia audio n. 1 per praticare comodamente a occhi chiusi e da sdraiato, prima di addormentarti; potrai sperimentare uno stato di rilassamento profondo e dare la possibilità al tuo corpo e alla tua mente di ritrovare il loro stato di naturale benessere.

La traccia audio n. 2, da ascoltare come la traccia precedente e dopo che avrai completato l’addestramento mentale che trovi nell’audio n.1.

COSA TI PORTI A CASA?

  • Farai esperienza di tecniche di rilassamento
  • Sperimenterai tecniche di concentrazione e meditazione di grande efficacia
  • Addestrerai la tua mente alla meditazione yoga nidra
  • Ritroverai la tua creatività
  • Migliorerai le tue capacità di apprendimento e memoria

STORIA DELLA PRATICA

Yoga Nidra significa Yoga del Sonno e rappresenta una disciplina importantissima nel percorso spirituale di un praticante.

Questa tecnica viene usata dagli Yogi per sviluppare gli stato meditativi e quindi accedere alla liberazione finale o stato di Samadhi. Lo Yoga Nidra e una via potente per il superamento dei limiti mentali, dell’illusione di Maya a cui siamo soggetti negli stati di coscienza ordinari e per ritrovare la via “verso casa”.

Ha un posto importante all’interno del Tantra Yoga, di pratiche millenarie che si perdono nella notte dei tempi e che mirano a portare l’essere umano ai massimi livelli di sviluppo fisico e mentali possibili, al fine di far risplendere la propria Luce interiore con forza e permettere alla propria Anima di percorrere il proprio percorso, o Dharma, su questa Terra e in questa dimensione.

Vi riportiamo proprio la definizione che ne dà Satyananda:

“ (…) significa sonno dopo essersi liberati dagli affanni. Quando la consapevolezza è separata e distinta dalle vritti (1), quando veglia, sogno e sonno profondo scorrono come nuvole, ma tuttavia la consapevolezza di Atma rimane, questa è l’esperienza del rilassamento totale. Rilassamento non significa sonno, rilassamento significa essere beatamente felici senza fine. Io chiamo beatitudine il rilassamento assoluto, sonno è una questione differente. Sonno dà solamente un rilassamento alla mente e ai sensi, beatitudine rilassa l’Atma (2), il Sé interiore: per questo in Tantra, Yoga Nidra è la soglia del Samadhi”.

(1) Le vritti sono movimenti e modificazioni della coscienza di cui l’uomo deve farsi consapevole. Letteralmente Vritta significa girare, curva, perdere, modificare la direzione quindi, confondersi, identificarsi con altro che non sia più la meta. Vritti è il comportamento della coscienza quando non è risvegliata, può essere tradotto anche come fluttuazione della coscienza, o movimemento inquieto e disordinato.
(2) Atman, Spirito o Sè, proviene dalla radice di “AT”, respirare; il risveglio spirituale è conferito all’uomo attraverso un lavoro consapevole, costante, consistente con il proprio respiro.

Anche questa pratica è finalmente oggetto di attenzione da parte degli scienziati moderni.

YOGA E PSICOTERAPIA – IL NOSTRO VIDEO CONTRIBUTO

alessandro

Chi sono

Mi chiamo Alessandro D’Orlando, psicoterapeuta e anche consulente aziendale, con oltre 20 anni di esperienza, ho creato la lifevideo e questa scuola di counseling per trasmettere i contenuti chiave per avere successo nella vita, nelle relazioni e nel lavoro.

I nostri percorsi formativi sono adatti per imprenditori, manager, insegnanti e chiunque sia interessato a migliorare le proprie competenze comunicative

intelligenza artificiale, emotiva intelligenza, sviluppare lintelligenza emotiva, lintelligenza emotiva modelli teorici